domenica 27 novembre 2016

Milano Challenge 2016


Ieri si è disputato il Milano Challenge 2016.
Il nostro team si è presentato con 4 ragazzi in gara, Niko ed Ema, rispettivamente bianca 92 e blu 76, non riescono a superare il primo turno, Luca nelle bianche 70kg vince i primi due incontri, fermandosi però ai quarti, perdendo ai punti mentre allo scadere del tempo tirava una leva dritta alla gamba che per pochi secondi ancora gli avrebbe consentito di proseguire. Ivan, anche lui nelle blu 76kg, continua a progredire al meglio, dopo Brescia dove si era piazzato terzo, qui a Milano disputa 5 incontri vincendoli quasi tutti per finalizzazione. Al sesto incontro, in finale si trova di fronte un avversario che gli da filo da torcere che non gli consente di salire sul gradino più alto del podio, arriva così secondo.
Sono molto contento dei risultati Ivan che sta ottenendo in gara, ho sempre saputo che ne fosse all'altezza e adesso inizia a capirlo anche lui.
Bravo.

Complimenti a tutti coloro che hanno gareggiato e un grazie va a coloro che sono riusciti a ritagliarsi anche solo un'ora per venire a supportare il Team in gara e chi anche solo per telefono continuava ad incitarli.

 




 

mercoledì 23 novembre 2016

Rolled Up Episode 15 - Caio Terra, part 1 of 2

 La mezza guardia

Qualche altro spunto per quando ci si trova in mezza guardia.
In questo video ed il suo successivo Caio Terra espone alcune tecniche sul come lavorare quando ci si trova sia al di sotto che al di sopra del nostro avversario.


lunedì 21 novembre 2016

Mezzo Kg a Milano


Ieri, sul tatami del nostro Dojo abbiamo avuto il piacere di ospitare il professor Andrea "Mezzo Kg" Verdemare.
Il seminario è stato suddiviso prima sulla parte tecnica e la sua messa in pratica, subito dopo oltre un'ora dedicata ai ragazzi dove potevano porre domande in merito a dubbi o approfondimenti tecnici ed infine un po' di sparring.
Assieme a William Esposito e Moreno Ussi siamo riusciti ad organizzare una bella giornata.
Finito lo stage ho avuto modo di parlare con alcuni dei miei ragazzi e tutti ne sono stati estremamente entusiasti.
Grazie Mezzo
Alla prossima 


sabato 5 novembre 2016

Andrea "MezzoKg" Verdemare a Milano


Il prossimo 20 novembre, in associazione con la Flow di Milano capitanate da William Esposito e Moreno Ussi, avremo il piacere di ospitare sul tatami della Yamato Milano il Professor Andrea "MezzoKg" Verdemare.
Ho avuto modo di conoscere Mezzo al suo Camp in Sicilia questa estate e mi ha fatto veramente piacere. Brava persona, ottimo atleta ed insegnante.
Appena si è presentata l'occasione, ho ritenuto fosse importante anche per i miei allievi poter avere la possibilità di allenarsi assieme a lui.
Per chiunque fosse interessato a prendervi parte può contattare il numero scritto in locandina ed avrà tutte le info necessarie.



martedì 25 ottobre 2016

e dopo una dura giornata...


Il Dojo non è solo il luogo dove apprendere un'arte marziale, ma spesso viene scelto anche per potersi lasciare alle spalle tutto quello che accade durante la giornata.
Se qualcosa ti è andato storto o se quei pensieri che ti porti dietro iniziano a pesare, metti i piedi su di un Tatami e ne riscontrerai immediatamente dei risultati positivi.

Piede sinistro, piede destro, immediatamente dopo fai il saluto e dal passo successivo, come un interruttore azionato, ti ritrovi con la mente altrove. La concentrazione riprende ad attivarsi. Inizi a focalizzare tutti i tuoi obiettivi. Assieme a tuoi compagni diventate un corpo unico, concentrato solo su di una cosa, dare tutto e darlo al meglio!

Come un mezzo da competizione, per prima cosa inizi a scaldare il motore, con i primi drill inizi a "rivedere come entrare in curva senza sbavature", con le tecniche studiate aggiugi qualche altro tassello al tuo bellissimo puzzle e finito il "giro di prova" ti trovi oramai pronto sulla tua linea di partenza: " 3 - 2 - 1 - GO!", è tempo di sparring!

E dopo aver dato tutto quello che potevi e sai di aver fatto del tuo meglio, l'ennesima campana decreta la fine di questa sessione di allenamento. 

Caspita è finita! Di già!

Realizzi che dovrai nuovamente scendere dalla materassina, ma poi ti guardi allo specchio, vedi qualcosa di diverso in te, poi guardi negli occhi tutti i compagni con i quali hai condiviso questi momenti e alla fine sorridi! Si sorridi, perchè comunque sia andata la tua giornata, comunque sia andato l'allenamento, tu ti sei divertito, hai appreso, hai sudato, hai sofferto magari, ma comunque sia, durante queste ore qui sopra sei stato alla grande!

Sono questi sentimenti quelli che contano, che aiutano a far crescere te e quel corpo unico che è il Team.

E' così che mi piace vedervi sul Tatami

Oss